Ray Ban Aviator Sizes 52 Vs 55

Attore americano conosciuto in tutto il mondo per aver vestito i panni di Leland Palmer, padre della defunta Laura Palmer, nel telefilm cult di David Lynch Twin Peakse nel film Fuoco cammina con me(1992). Raffinatissimo caratterista molto usato per ruoli antagonisti e diabolici in pellicole gialle e horror, è stato Leon C. Nash in RoboCop (1987), Jack Taggart Sr.

Sarà poi protagonista insieme a Chris Pratt del fantascientifico Passengers (2016), diretto da Morten Tyldum, mentre nel 2017 la vedremo nel thriller di Aronofsky Madre!, in cui recita al fianco di Javier Bardem.Affilate le armi in Hunger Games e affinata la pratica trasformista con gli X Men, Jennifer Lawrence è il nuovo volto del cinema hollywoodiano. Eccentrica borderline (Il lato positivo Silver Linings Playbook) o eroina nell’arena, l’attrice americana infiamma Bradley Cooper sulla pista da ballo e Panem dentro un futuro distopico (Hunger Games), quello scritto da Suzanne Collins e diretto da Francis Lawrence. Semplice omonimia, perché il padre di Jennifer non dirige ma edifica nella provincia americana da cui, a soli quattordici anni, la teenager scappa a gambe levate e idee chiare.

E il governo? Fa bene ma è conosciuto solo per gli scandali. E la questione morale? Il mondo dell’abbigliamento è il più pulito tra i mondi dell’industria, non gode di sovvenzioni statali, è libero, decide in fretta e in maniera aziendale. Rosso, con due R tatuate sul medio e l’anulare della mano destra, altre due al collo impresse su un robusto pendaglio d’argento e cuoio, e pendaglio anche lui miracolosamente scampato alle forche della mediocrità e dei compromessi italiani, libero e felice come Jeky Belushi all’uscita dal carcere..

E’ tornato a Los Angeles l’anno successivo, sempre durante la stagione dei piloti, ottenendo delle parti in Giudice Amy (Judging Amy), Drake and Josh e due spot nazionali.Nel 2005, questo giovane attore di talento è stato scelto per l’ambito ruolo del giovane Simba nello spettacolo della Disney Il re leone (The Lion King), rimasto a lungo a Broadway. La sua prova ha attirato l’attenzione dei produttori del recente adattamento della ABC e candidato agli Emmy A raisin in the sun Un grappolo di sole (A Raisin in the Sun) e ha affiancato la vincitrice del Tony Award Phylicia Rashad, Audra McDonald e Sean Combs.Questo film per la televisione è stato il primo progetto per il piccolo schermo ad essere presentato al Sundance, nel gennaio del 2008.Nell’autunno di quest’anno, Martin parteciperà a The Express, la vera storia del primo vincitore di colore dell’Heisman Trophy, interpretando il ruolo di Ernie Davis, un giovane atleta che cresce negli anni sessanta. La pellicola vede anche la presenza di Dennis Quaid, Rob Brown e Charles Dutton.

Lascia un commento