Ray Ban Aviator Colored Lenses

Some of the artists that really drew me to photography are Michael Schmidt, Collier Schorr, Larry Sultan, ad Mark Steinmetz to name a few. These are some of the artists that, having learned about in school, I deeply admired and tried desperately to emulate. I don’t know if they count as “emerging,” but some younger photographers who I really enjoy are Deana Lawson and Martin Kollar..

Fra i suoi ruoli, vanta anche quello di un criminale in Flash (1991), di un avvocato stregone in Sabrina Vita da strega (1997), un Lucifero per la miniserie familiare della ABC Angeli caduti (2007) e quello di un capitano spaziale in Babylon 5.Il dentista di Seinfeld il dentista Tim Whatley nella sitcom Seinfeld (1994 1997), all’interno del quale rappresenta un vero e proprio incubo per il protagonista che ha la bizzarra paura di essere molestato dal dentista e dalla sua assistente mentre è in stato di incoscienza oppure di essere convertito da loro all’ebraismo.Il padre del piccolo genio MalcolmMa è conosciuto largamente anche in Italia per il ruolo del padre sempre sull’orlo di una crisi di nervi Hal in Malcolm (2000 2006), che gli ha permesso di ricevere ben tre candidature agli Emmy e una ai Golden Globe. spesso apparso anche nella sitcom della CBS The King of Queens nel ruolo di Tim Sacksky, vicino di Doug Heffernan, e in E alla fine arriva mamma! (2006 2007) dove ha vestito i panni di Hammond Druthers, boss egoista ed egocentrico di Ted Mosby.I due Emmy Awards per Breaking BadHa ritrovato la fama, almeno nazionalmente con il ruolo dell’insegnante di chimica Walter White cui è stato diagnosticato un tumore maligno nella miniserie della AMC Breaking Bad (2008 2011), grazie al quale ha ottenuto i suoi due primi Emmy Award e svariate candidature al Saturn Award e ai Golden Globe.I filmIl debutto cinematografico è segnato con la parte di un paramedico in uno degli episodi firmati da Joe Dante nella pellicola collettiva Donne amazzoni sulla luna (1987), cui hanno seguito: Terrore nello spazio (1991), Amnesia investigativa (1994), Music Graffiti (1996) di Tom Hanks, Situazione critica (1997), Salvate il soldato Ryan (1997) di Steven Spielberg, Illusion (2004) con Kirk Douglas, Little Miss Sunshine (2006) di Jonathan Dayton e Valerie Faris con Toni Collette, Steve Carell, Paul Dano e Alan Arkin nel quale aveva il ruolo di Stan Grossman, collega di Greg Kinnear, Contagion (2011) con Gwyneth Paltrow, Larry Crowne (2011) con Julia Roberts, Detachment Il distacco, Rock of ages (2012) con Tom Cruise, World War Z (2012) con Brad Pitt e Argo (2012) di e con Ben Affleck. Avrà poi una grande occasione come protagonista del film di Jay Roach L’ultima parola La vera storia di Dalton Trumbo, in cui è protagonista nei panni dello sceneggiatore ribelle che vinse due Oscar sotto falso nome.

Lascia un commento